lunedì 3 novembre 2008

venerdì 5 settembre 2008

Fine di un'estate mai cominciata

Cavoli, mi sono accorta solo ora che è da tantissimo tempo che non passo da queste parti... ...eh si ... la mia testa è stata presa da mille pensieri.
Questa che sta terminando è stata l'estate più strana della mia vita.
Solitamente passo il mio tempo libero al sole...invece di sole ne ho visto ben poco.
Ho fatto una sola settimana di ferie a luglio passata a casa di mia sorella, dove da gennaio ormai alloggio in attesa che casa mia sia pronta, e tra casa di Andre.
Ho girato più che altro "negozi" per la casa, schiarendomi le idee sulle finiture da scegliere in attesa che i lavori riprendessero dopo la pausa estiva.
La mia testa è stata come sempre occupata dal pensiero del lavoro: che fare? restare? cambiare? tentare un altro percorso? mi terranno full time? e se restassi ma cambiassi reparto? avrei possibilità in più? e se poi torno part time? come faccio a pagare il mutuo? E il mutuo basterà a coprire i lavori che sto svolgendo? Ma riuscirò a diminuire gli anni di questo debito o resteranno 40?
Insomma... avevo la testa per aria.
Poi ci sono state le olimpiadi, dolce e amarissima distrazione.
Settembre, l'estate è quasi finita, per me che adoro questa stagione come adoro l'inverno innevato, non sono riuscita a goderla. Non l'ho sentita, non l'ho vissuta. Forse perchè alla fine "vivo" in un centro commerciale dove entri e non ti accorgi di nulla di quello che succede fuori: piove c'è il sole? E' lo stesso, tanto tu non puoi godere ne di uno ne dell'altro.
Ho voglia di neve!

....segue...

lunedì 16 giugno 2008

mercoledì 28 maggio 2008

Vacanze Finite



Sono rientrata lunedi da Tenerife dopo 2 settimane di assoluto relax di cui non avevo bisogno...... di più!!!!

Ero stremata! Tra lavoro, vivere come una nomade e tensione stipendio che non mi basta quasi nemmeno per 3 settimane (causa rata mutuo) avevo bisogno di staccare da tutto e da tutti!

Perchè Tenerife? Perchè mi è costata una miseria: diciamo che tra volo, vitto e alloggio, con quello che ho speso lì 15 gg non riuscirei ad andare via nemmeno 3 gg qui in Italia o da nessun altra parte!

Ero già stata alle Canarie 10 anni fa, e mi ha stupito tantissimo vedere il cambiamento che ha subito! Come c'era da aspettarsi è diventata molto più commerciale: hotel che sono spuntati come funghi andando a rovinare quello che era il panorama dell'isola, negozietti a non finire di cinesi, indiani e cingalesi...sono dappertutto!

La vita costa molto meno che qui!

La benzina costa 0.90 centesimi al litro.... niente in confronto a qui, che appena tornata mi sono vista 1.501 al distributore di benzina, meno male che mi ero comprata la macchina diesel per risparmiare.... risparmiare nulla direi!

Sono stati 15 gg di dolce far niente, assolutamente niente.

Eravamo io e il mio cucciolo, in un carino appartamento in un residence con piscina.

Ci svegliavamo, mattinata in piscina, pranzetto, relax post pranzo, spiaggia e poi cenetta. Eravamo talmente esausti che non avevamo nemmeno voglia di prendere e uscire. In fondo le vacanze sono fatte per riposare! A cena siamo usciti 2 volte: non costa nulla!!! La paella manco a dirlo era spettacolare, il pesce in generale era sublime! Unica nota dolente il meteo.... ogni gg per almeno 4 orette il cielo si rannuvolava... diventava grigio fino alla spiaggia (poi cento metri in mare c'era un sole paura è!?) ma poi dalle 17 tornava il sole che fino alle 20 picchiava!

Purtroppo sono finite di già e ieri sono rientrata al lavoro...un rientro fantastico devo dire... tensioni e casini da risolvere... altro che rimpiangere le canarie. Va bè dai, devo solo ingranare la marcia e sperare che non sia sempre così!

giovedì 10 aprile 2008

A volte basta parlarsi...

...per chiarirsi. C'erano altri motivi sotto, ma non sono capace di leggere nel pensiero e certe cose non si possono immaginare.

L'importante ora è sapere come comportarsi.

domenica 6 aprile 2008

Pensavo di avere trovato un'amica

Non voglio credere che ci sia invidia nei miei confronti perchè ora sono sentimentalmente felice. No non ci sto! Per sette lunghi anni sono stata l'amica single, il candelino degli amici in coppia, per sette anni ho incontrato solo persone che mi facevano soffrire, che mi usavano, che mi derubavano. E ora, finalmente, dopo 7 anni incontro una persona che mi sta rendendo felice, che mi fa star bene, che non mi chiede nulla se non un sentimento incondizionato e mi sento dire che non va bene come mi sto comportando perchè metto lui in primo piano???
No non ci sto! Per me è normale passare più tempo possibile con lui quando ci è permesso, per me è normale aver programmato le prossime ferie con lui, per me è normale includerlo nelle cose che faccio senza nulla togliere ai suoi spazi e ai miei.
Voglio dire, fra pochi giorni compirò 28 anni e vivere una storia così come la sto vivendo per me è normale. E' un rapporto di coppia, e se tutto andrà bene perchè non dovrei sognare di avere un'evoluzione sempre più positiva in tutto questo?
No, mi hanno descritta come una geisha... ! Perchè? Perchè da quando ho il ragazzo passo più tempo con lui che con gli altri, cosa che poi non è del tutto vera. No secondo loro io metto lui come prima scelta (e ci mancherebbe voglio dire) e gli altri come seconda scelta, o meglio, non gli altri, ma solo Lei!
Lei che concepisce un rapporto di coppia in modo diverso, vedersi pochissimo, stare insieme si ma tu a casa tua e io a casa mia. A me va benissimo, la vediamo in modo diverso, ma se io ho fatto una scelta secondo le mie esigenze di vita non vedo perchè arrivare ad incolparmi di essere assente, cosa che ripeto non è vera, visto che da quando a Lei ho presentato un mio caro amico, entrambi hanno smesso di parlarmi, Lei ha iniziato ad ignorarmi dicendomi oggi via sms proprio che io la cerco solo se lui non c'è... ma non è vero! Facciamoci un esame di coscienza, avrò avuto le mie mancanze ma come si dice a casa mia: la croce si fa con 2 bastoni!
Pensavo di aver trovato una nuova amica, che fosse felice per me, che dopo tanti anni finalmente almeno da questo punto di vista sono serena. No! Non va bene. Non va mai bene un cazzo delle nostre scelte, qualunque siano verranno sempre criticate!

Certo, prima andava bene che ero sola e sempre pronta a correre a qualsiasi richiesta di aiuto, l'amica che non ha nulla da fare e da cercare perchè tanto sai che c'è sempre, ma che se aveva bisogno non sempre c'era qualcuno??

Forse prima non ero io la seconda scelta? Mi viene questo dubbio!
Ho fatto un rapido conto. Ho pochissime amiche, l'ho sempre detto, e alla fine tra alti e bassi sono sempre le solite 3 che posso considerare Grandi Vere Amiche!
Quelle che vedo magari poco ma che sono sempre disposte ad ascoltarmi e che sono felici per me.
Mirella è una di queste, ed è con lei che oggi son riuscita a sfogarmi! Lei che mi ha aperto gli occhi su chi davvero si fingeva mio amico ma che amico non lo è!
Ci vediamo poco io e Mirella ma ci capiamo sempre, ci ascoltiamo, ci sfoghiamo, ci diciamo in faccia quello che pensiamo, anche se può far male, ma ci siamo sempre per l'altra! E siamo felici per l'altra. Lei è molto felice per me e io sono molto felice per lei. Eppure sono mesi che la sera non usciamo insieme, ci vediamo solo sul posto di lavoro (lei lavora nel bar di fronte al mio negozio), siamo uscite con compagnie diverse eppure nessuna delle 2 ha mai rinfacciato all'altra di averla messa in secondo piano!

Oggi sono triste perchè credevo di avere trovato una nuova amica.

martedì 19 febbraio 2008

Assenza Giustificata

E stasera finalmente ho trovato un po di tempo e forse, c'è da dire, anche un po' di voglia di sedermi e mettermi qui a scrivere.
Per chè sono stata assente così tanto?
Perchè sono momentaneamente una nomade, per così dire.
O meglio, un'ospite in una casa non mia. Eh si, mi hanno sfrattato da casina in attesa che questa venga ristrutturata, dopodichè potrò tornarci e entrare finalemente in quella che davvero è CASA MIA.
In fondo non stare a casa con i miei non è propio così male.
Al mattino non mi sveglia più il martello pneumatico alle 7 e che ti martella nella testa fino alle 17, non ho più le nipotine disperate che girano per casa con i decibel vocali al massimo ad ogni ora del giorno.
Sono via da casa da ormai un mesetto, i miei non li vedo quasi mai. Le giornate sono tranquille, l'unica cosa scomoda che non ho tutto qui con me. Spesso mi accorgo che mi manca qualcosa e se ci penso mi ricordo di averlo inscatolato e messo in soffitta. Chissà quando riuscirò a riaprirli quegli scatoloni che contengono tanto di me.
Ho cambiato anche il pc, ora ho un bel portatilino che non uso molto spesso (ecco perchè della mia assenza) in quanto Vista devo ancoa ben capire come si usa, in più non essendo appunto a casa mia non voglio sfruttare troppo la connessione altrui.
Cos'è successo poi in questo periodo di tempo in cui sono stata assente?
Ho passato molto più tempo con A. il mio tesoro... se non avessi incontrato lui sulla mia strada ora forse sarei ancora qui a piangermi addosso. Certo, sono sempre la solita persona insicura che conoscevate ma più serena e felice, e lo devo a lui.
Non sono stata molto bene tra dicembre e gennaio; sono stata sotto antibiotici per 2 mesi senza sentire benefici, tanto che mi sono buttata per la disperazione su prodotti naturali che mi ha prescritto un iridologo naturopata...però sembra funzionino (con quello che li ho pagati se non funzionavano lo strozzavo).
Il lavoro...ecco nota dolente, il lavoro procede ad alti e bassi. Questo è il periodo dei bassi. Purtroppo sono ritornata p-t perchè è rientrata una collega dalla maternità e io sono un po' nella cacca avendo già il mutuo da pagare... resisterò fino a fine maggio poi se non mi riportano f-t penso porprio che cercherò un altro lavoro.
E attendo maggio con impazienza: Tenerife arrivo!!!!


Ora mi metterò a navigare sui blog che da tempo trascuro.

Buona notte.

lunedì 18 febbraio 2008

Lallina in snowboard

video

Peccato non avere i video delle primissime volte sulla tavola...se no vi facevate grasse risate.

Torno presto.

Baci Lalla

giovedì 31 gennaio 2008

Noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo


1 ora a scrivere e mi si è cancellato tutto nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo